Fragile

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Perdonami Signore
Fragile è il mio cuore
Quanto tempo
Regalo al vento

Giorni son spento
Nell'animo mi addormento
In me cosa sento?
Un continuo lamento
Il mio pensar è lento

A ciò che dici...poco attento
Scaccia questo momento
Fà che al poco non mi arrendo
Innalzar a Te un canto
Sii Tu Signor solo il mio vanto

SdP

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta