Redenta

Versione stampabileSend by emailVersione PDF

Le astuzie di Satana

Romani 8:33-34
“Chi accuserà gli eletti di Dio? Dio è colui che li giustifica.
Chi li condannerà? Cristo Gesù è colui che è morto e, ancor più, è risuscitato, è alla destra di Dio e anche intercede per noi”.

Chi accuserà gli eletti di Dio?
Il diavolo è una figura spirituale astuta che per affliggere un credente, a volte si attacca all'orecchio suggerendo cose mortificanti e una volta raggiunto lo scopo, ne gode mentre il credente, nell'amarezza dimentica di andare a Dio e se ricorda, non possiede le forze per aggrapparsi alla misericordia dell'Eterno.

L'apostolo Paolo si domanda: “Chi accuserà gli eletti di Dio?”
Il mestiere del diavolo non è cambiato ed è quello di accusare i santi dell'Eterno ma i santi sono giustificati per fede (Ro 5:1) ed hanno pace con Dio mediante la redenzione che otteniamo per mezzo di Gesù Cristo.

Non guardiamo il passato quello che siamo stati (cattivo o meno cattivo), adesso, guardiamo in avanti concentrandoci quello che saremo ed è scritto che saremo simile al Signore, otterremo un corpo glorificato simile a Gesù e con Lui regneremo ma a due condizioni:
- Che ci santifichiamo ogni giorno cercando la Sua faccia;
- Che perseveremo fino alla fine dei nostri giorni.

Dio, donaci la forza per esserTi fedele!

facebook icona twitter icona google icona whatapps icona

Opera evangelica a favore dei non vedenti

luce fra le tenebre

Opera evangelica per sordi

sordi evangelici

La chiesa perseguitata

Pregare ed aiutare

salvati per servire

Il vangelo tra gli stranieri

meta